Dalla necropoli della Via Amerina alla città romana di Falerii Novi

Domenica 12 novembre 2017
Il fascino di camminare su un’antica strada romana perfettamente conservata, una sorprendente necropoli rupestre ed una inaspettata città cinta di possenti mura di tufo, una chiesa cistercense e la meraviglia dell’agro falisco. Questi sono gli ingredienti di una giornata immersi nella storia e nella natura, un viaggio nel tempo che porterà alla scoperta di un antico popolo poco conosciuto e della sua terribile fine per poi spingerci sino al pieno medioevo, quando i Circestensi innalzano una maestosa abbazia. Pronti a rimanere a bocca aperta?

Appuntamento: ore 9.30, parcheggio antistante il ponte d’ingresso a Civita Castellana (lato Forte San Gallo), venendo dalla via Nepesina
Partenza: ore 9.45
Difficoltà: media
Lunghezza: 6 km circa
Durata: intera giornata
Abbigliamento e attrezzatura: sono necessarie le scarpe trekking, abbigliamento a cipolla, k-way, pranzo al sacco e uno spuntino, una scorta d’acqua (almeno 1,5 lt); sono consigliati bastoncini per camminare
Costo: 10 euro (5 euro per i bambini fra 7 e 12 anni)

N.B. Dal luogo d’appuntamento sarà necessario riprendere la macchina per alcuni Km per raggiungere il parcheggio sulla via Nepesina nei pressi della Via Amerina

PER INFO E PRENOTAZIONI: 334/5987964, info@cooplympha.it oppure tramite apposito FORM.
Prenotazione obbligatoria entro le ore 18 del giorno precedente la visita
L’escursione si effettuerà con un numero minimo di 10 partecipanti.

L’antichissima città di Sutri… tra Storia, storie e leggende

Domenica 5 novembre 2017
L’antica città di Sutri è un vero concentrato di bellezze. Da un antico anfiteatro tra i meglio conservati in Italia ad un Mitreo le cui origini si perdono nella notte dei tempi; da tombe di epoca etrusca che si fondono con quelle di epoca romana; da un vero e proprio giardino all’italiana seicentesco, conservato esattamente com’era in passato, ad un bosco sacro che regala un affaccio mozzafiato.
Pochi sanno, però, che nel lontano 1912, proprio a Sutri fu rinvenuta una splendida statua bronzea che rappresenta un Efebo, quindi un giovane dall’aspetto molto classicheggiante, che andremo a visitare.

Ora e luogo dell’appuntamento: 9,30, parcheggio dell’anfiteatro, lungo Strada Statale Cassia km 50,00
Difficoltà: facile
Lunghezza: 4 km circa
Durata: mezza giornata
Abbigliamento ed attrezzatura: sono necessarie scarpe da trekking, giacca impermeabile, una scorta d’acqua.
Costo: 8,00 euro (i bambini dai 7 ai 12 anni pagano la metà)

Prenotazione obbligatoria entro le ore 13 di sabato 4 ottobre.
L’escursione si effettuerà con un numero minimo di 10 partecipanti.

Per info e prenotazioni: 334/5987964, info@cooplympha.it oppure tramite apposito FORM.

Halloween alla faggeta di oriolo romano, patrimonio dell’UNESCO

Martedì 31 ottobre 2017
Un’escursione ideale per grandi e bambini durante la quale, tra miti e racconti, sarà possibile vivere da vicino i suoni e gli odori autunnali della faggeta di Oriolo Romano, recentemente dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Al termine, per chi lo vorrà, cena di gruppo dai nostri amici del ristorante/pizzeria "La Tavernetta".

Appuntamento: ore 16:15, piazza Umberto I – Oriolo Romano (partenza prevista per le 16:30)
Partenza: 16:15
Difficoltà: facile
Lunghezza: 6 km circa
Durata: mezza giornata (rientro previsto per le 20:00)
Abbigliamento e attrezzatura: sono necessarie scarpe da trekking o da ginnastica con leggero carrarmato, un k-way, una scorta d’acqua, una torcia, un pile, un block notes/quadernino e ovviamente, per chi lo desidera… un travestimento "terrificante".
Costo: 7 euro (cena esclusa*)

* C’è possibilità di scegliere tra due menù:
MENU’ PIZZERIA (15 euro)
 – antipasto con supplì, bruschette e affettato
 – una pizza a scelta
 – birra
 – caffè
MENU’ RISTORANTE (22 euro)
– antipasto di verdure e salumi
– a scelta: lasagna alla boscaiola o fettuccine al ragù
– arista con castagne
– insalata
– acqua e vino

PER INFO E PRENOTAZIONI: 334/5987964, info@cooplympha.it
Prenotazione obbligatoria entro le ore 13 del 30/10/2017.

Le necropoli del Parco Marturanum

Domenica 22 ottobre 2017
Nel cuore del Parco Marturanum, immerse in una vegetazione rigogliosa e tinta d’autunno, le tracce degli uomini del passato si lasciano scoprire e svelare dal visitatore moderno.
Imponenti e ben conservate tombe di epoca etrusca, un affascinante bagno di epoca romana ed i resti di un abitato medievale con una suggestiva chiesa, recentemente restaurata, sono gli ingredienti di una gustosa ricetta, per trascorrere insieme una meravigliosa giornata.

Ora e luogo dell’appuntamento: ore 9.45, al parcheggio nei pressi della c.d. "Porta Romana", all’ingresso di Barbarano Romano (Vt)
Partenza: ore 10.00
Difficoltà: media;
Lunghezza: 6 km circa;
Durata: intera giornata;
Costo: 10 euro (i bambini tra i 7 e i 12 anni pagano la metà)
Abbigliamento ed attrezzatura: si consigliano scarpe comode, possibilmente da trekking, giacca impermeabile o k-way, un’abbondante scorta d’acqua (min. 1 lt) e pranzo al sacco… senza dimenticare a casa la voglia di scoprire insieme le affascinanti tracce del passato!
 
Per info e prenotazioni: 334/5987964 oppure info@cooplympha.it oppure tramite apposito FORM.
Prenotazione obbligatoria entro le ore 14 del giorno precedente la visita.
L’escursione si effettuerà con un numero minimo di 10 partecipanti.